Parrucchieri possono contagiare tutta la famiglia

Estetiste e parrucchieri che operano a domicilio o da casa propria, in barba ai divieti del decreto Coronavirus che li vorrebbero chiusi. Perché per alcuni la messa in piega è più importante dell’emergenza sanitaria e di una pandemia mondiale. Le segnalazioni si moltiplicano in tutta Italia, da Milano a Roma, da Firenze a Napoli, e sono le stesse associazioni di categoria a mettere in guardia i cittadini dai rischi di questo singolare mercato clandestino di tinture e tagli di capelli, chiedendo alle autorità di contrastare il fenomeno.

“Taglio coronavirus”, parrucchieri a domicilio e foto sui social

Passate quattro settimane dalla chiusura per decreto dei centri estetici, dei parrucchieri e dei barbieri, è in crescita il numero di abusivi  o parrucchieri che vanno a casa che operano nel settore del benessere ricevendo in casa oppure offrendo i propri servizi direttamente a domicilio dei clienti. Pericolosi escamotage che non prendono in minima considerazione i rischi legati al contagio da Covid-19. C’è addirittura chi posta sui social network le foto dei lavori e delle acconciature.

È bene precisare che per i parrucchieri, i barbieri e gli estetisti, le regole anti-coronavirus non prevedono in alcun modo la possibilità di servizi a domicilio, né per i professionisti del settore, né per gli abusivi che si improvvisano esperti di bellezza. E poco importa se questi “coiffeur clandestini” sono dotati di mascherine, guanti e tute protettive. Il divieto c’è e restano anche i rischi legati al coronavirus.

Quando torneranno aperti i parrucchieri?

Può sembrare folle, ma in tanti cercano online la data di riapertura dei parrucchieri e dei centri estetici. Ebbene non è possibile saperlo, come non è possibile sapere quando passerà di preciso questa emergenza sanitaria legata al coronavirus che sta lasciando dietro di sé una nera scia fatta di migliaia di morti. Forse l’acconciatura all’ultima moda può aspettare ancora, addirittura si dice che ogni cliente che entra nei parrucchieri deve mettere il camice monouso guanti e mascherina forniti dai parrucchieri sicuramente con un piccolo ritocco nel prezzo .

undefined

#parrucchieri a casa #coronavirus

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...